Hermes

hermes

Hermes è un sistema di registrazione delle conversazioni telefoniche applicabile in tutte le situazione di impianto in cui è richiesta la registrazione delle comunicazioni verbali di esercizio in ambito Ferroviario.

Il registratore è stato sviluppato in conformità alla specifica tecnica RFI TT600.

Esso consente di sottoporre a registrazione tutte le conversazioni terra-treno, in quanto esso supporta tutte le principali tipologie di canali audio: analogico, ISDN BRI, ISDN PRI, VoIP.

Per applicazioni in cui è richiesta la registrazione del solo traffico VoIP è disponibile la versione Hermes Plus.

Hermes è dotato di supporto di archiviazione non volatile sia interno che esterno tramite supporto estraibile di tipo DVD riscrivibile, Hard Disk rimovibili o interfacciamento con SAN/NAS.

Dopo la fase di acquisizione e codifica, i file vengono salvati in un formato
compresso con estensione proprietaria e crittografati.
Questo sarà il formato dei dati che verrà trasmesso sulla rete.
La crittografia dei dati avviene per mezzo dell‘algoritmo AES con una chiave di 256 bit.

Il registratore supporta differenti formati di compressione, come MP3, ADPCM, GSM 6.10 e Speex, per ottimizzare l’occupazione sui relativi supporti di archiviazione.

Tutte le linee sottoposte a registrazione vengono diagnosticate in maniera periodica per valutarne lo stato di efficienza e garantire l’integrità della conversazione.

La configurazione del registratore ed il relativo stato di funzionamento sono monitorate tramite il software Eletech di gestione.


  • registrazione delle comunicazioni verbali
  • conformità alla specifica tecnica RFI TT600
  • analogico, ISDN BRI, ISDN PRI, VoIP.
  • Hermes Plus
  • supporto estraibile
  • 'algoritmo AES
  • MP3, ADPCM, GSM 6.10 e Speex.
  • le linee sottoposte a registrazione vengono diagnosticate
  • software Eletech di gestione
  • Sistema ridondato di registrazione digitale multicanale di segnali audio in regime di sicurezza
  • Ideale per applicazioni di sicurezza in cui è richiesta la registrazione delle comunicazioni verbali di esercizio
  • Fino a 72 canali in configurazione mista: analogici (telefoni, radio, …) e digitali (E1/T1, ISDN, estensioni proprietarie, VoIP, …)
  • Segnalazione e visualizzazione stato attività dei canali ed allarmi in tempo reale
  • Gestione remota del sistema, attraverso rete LAN o collegamento telefonico con N postazioni client
  • Pacchetto applicativo per funzioni avanzate
  • Capacità di archiviazione digitale fino a 1,5TB
  • Architettura modulare per un’elevata flessibilità
  • Interfaccia utente “User Friendly”
  • Interoperabilità con FDT (Fixed Dispatcher Terminal) Siemens
  • Posto centrale SCC di RFI
  • Posto centrale DCO di RFI
  • Sede compartimentale di Polfer
  • Sala annunci RFI di Roma Termini
  • Posto ACC (ex ACS) di RFI